Visite: 1560

Informativa e policy per l’utilizzo delle piattaforme informatiche legate alla didattica a distanza secondo quanto previsto dal DPCM 08/03/2020 art.2

Comunicato 275/188 del 27 aprile 2020

Allegato: Regole per l'utilizzo delle piattaforme di didattica a distanza

Visite: 1091

Nell’intento di fornire a scuole, atenei, studenti e famiglie indicazioni utili a un utilizzo quanto più consapevole e positivo delle nuove tecnologie a fini didattici, il Garante per la privacy ha approvato uno specifico atto di indirizzo che individua le implicazioni più importanti dell’attività formativa a distanza sul diritto alla protezione dei dati personali. 

Visite: 1254

Durante la sospensione delle attività didattiche iniziata il 5 marzo 2020 a causa dell'emergenza COVID-19, gli studenti dell'IISS Colamonico-Chiarulli hanno registrato i video dal titolo "Io mi alleno in casa" per suggerire agli amici, ai familiari e a tutta la cittadinanza come fare esercizio fisico pur rimanendo in casa.

Visite: 1200

L'IISS Colamonico-Chiarulli aderisce all'iniziativa promossa dall'Istituto "Olivetti" di Rho, che invita tutti i privati cittadini a condividere la propria connessione wi-fi del domicilio per permettere agli studenti in difficoltà di partecipare alla didattica a distanza.

Visite: 1215

Cari studenti e studentesse, care famiglie,
a più di due settimane dall'inizio della didattica a distanza torno a scrivervi, anche se abbiamo mantenuto contatti costanti, per esprimervi ancora una volta la mia vicinanza in questo complesso momento.

Visite: 1179

Emergenza Coronavirus - Cosa devono fare i Coordinatori di classe?

Come da DPCM del 4 marzo 2020 e successivi DCPM, che recitano "I dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità", l'Istituto sta avviando percorsi di didattica a distanza per garantire regolarità ai processi di apprendimento degli studenti fino al ripristino delle lezioni in presenza.

  • i docenti coordinatori avranno cura di essere un punto di riferimento per l’organizzazione quotidiana delle attività onde evitare un sovraccarico di lavoro;
  • I docenti coordinatori avranno cura di fornire agli studenti che ne faranno richiesta le istruzioni per l’attivazione della casella di posta elettronica

 

Torna su