Visite: 327

Dibatto ergo sum”: questo è il nome della squadra di debate dell’IISS Colamonico-Chiarulli costituita dagli studenti Paolo Gatti, Flavio Saladino, Rossella Falcone, Gianvito Lamanna e preparata dai coaches Maria Giulia Rizzi e Valentina Mancino.

La squadra quest'anno ha partecipato al primo “Campionato italiano giovanile debate”, organizzato dall’Associazione Società Nazionale Debate Italia, nata il 28 marzo 2019 per favorire e sviluppare la diffusione del Debate come contributo alla crescita della consapevolezza di cittadinanza. Al campionato hanno partecipato 76 squadre, provenienti da tutte le Regioni e da tutte le tipologie di scuole secondarie di secondo grado, e la nostra squadra si è distinta superando la prima fase del torneo (eliminatorie) e aggiudicandosi la possibilità di partecipare alla seconda fase (girone unico), all’interno del quale si è posizionata al 31° posto. Pur non essendo arrivata alla fase finale dell’eliminazione diretta, la squadra ha dimostrato grandissimo impegno, tenacia e capacità di confronto con squadre di alto livello provenienti da tutta Italia.
La nostra scuola, già da qualche anno nella Rete “We Debate”, continua a investire in questa metodologia didattica, nella quale si stanno cimentando anche studenti del biennio come Gabriele Barberio, Francesco Distasi e Gianluca Huqi, che quest'anno hanno partecipato al Debate day organizzato dalla scuola polo di Santeramo.

Dibatto ergo sum
Torna su